OMS: IL RAPPORTO SULLE INFEZIONI INTRAOSPEDALIERE

L’OMS ha appena pubblicato un lungo rapporto sulla prevenzione delle infezioni intraospedaliere da cui risulta che un paziente su dieci è a rischio di contrarre una infezione durante i ricoveri in ospedale.

Tale rischio aumenta nei paesi poveri rispetto a quelli ricchi che riescono ad assicurare una maggiore prevenzione in ospedale.

La direzioni sanitarie degli ospedali sono chiamate a svolgere una maggiore opera di prevenzione mettendo in atto una formazione specifica e fornendo al personale tutti i dispositivi necessari.