IL RISCHIO DI INFILTRAZIONI CRIMINALI NELLA CRISI ECONOMICA POST LOCKDOWN: LA SANITA’ TRA I SETTORI A RISCHIO

Il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha presentato al Parlamento la relazione sull’attività svolta e sui risultati raggiunti dalla Direzione Investigativa Antimafia (DIA) nel secondo semestre del 2019.
Quasi 900 pagine in cui vengono approfondite le caratteristiche, le articolazioni e le evoluzioni della criminalità organizzata in tutte le sue espressioni sul territorio nazionale, compresi i gruppi criminali stranieri e i sodalizi che realizzano nel nostro Paese. Una sezione è dedicata alla criminalità organizzata italiana all’estero e alle relazioni internazionali.

Continua a leggere “IL RISCHIO DI INFILTRAZIONI CRIMINALI NELLA CRISI ECONOMICA POST LOCKDOWN: LA SANITA’ TRA I SETTORI A RISCHIO”